Amazon Dash Button: l’acquisto immediato a portata di clic

Qualcuno ne parlava già nel 2015, ma da oggi è disponibile anche in Italia quella che sembra essere una rivoluzione per tutte le casalinghe (poco) disperate: l’Amazon Dash Button, un dispositivo connesso tramite Wi-Fi che promette di essere un valido alleato delle scorte famigliari.

adb

Con un semplice clic parte l’ordine di acquisto (previamente impostato su Amazon) di detersivi, prodotti per l’igiene personale, ma anche dispositivi medici e alimenti. Lo stato dell’ordine è poi monitorabile come qualsiasi altro acquisto online, tramite app o sito web.

btf_01-cp-it-1200x607

Il servizio, riservato ai clienti Amazon Prime, sembra preannunciare una vera e propria rivoluzione per il mondo degli acquisti, ma anche a questo punto dell’economia domestica.

Ma c’è il rischio di vedere le nostre case tappezzate di bottoni per l’acquisto automatico di qualsiasi cosa?

Amazon ha dichiarato che negli Stati Uniti, dove il servizio è disponibile già da un anno, gli utenti hanno utilizzato al massimo 5 dash button, per le cose acquistate con maggiore regolarità, ma che più spesso dimenticano di acquistare.

Uno strumento che strizza l’occhio quindi a pigri e smemorati, ma vogliamo provare a dare una visione meno consumistica: questo dispositivo potrebbe contribuire in maniera molto positiva alla quotidianità di chiunque, in particolare per chi è impossibilitato ad uscire di casa come ad esempio diversamente abili o anziani.

E voi cosa ne pensate? Quale dash button acquistereste?

 

 

Author Details

Next Adv

Leave A Comment?